fbpx Pittura | Laba

Diploma di secondo livello in:

Pittura

Il percorso di studi persegue l’obiettivo di assicurare allo studente la piena e consapevole padronanza delle metodologie, delle tecniche artistiche e dei presupposti culturali del linguaggio della Pittura, attraverso l’acquisizione di competenze disciplinari specifiche finalizzate alla formazione di artisti in grado di esercitare attività di elevata qualificazione professionale; 

Obiettivo del corso:

I curricula dei corsi di Diploma Accademico di Secondo Livello della Scuola di Pittura, comprendono attività finalizzate all'acquisizione di una formazione di livello avanzato nell’ambito dei linguaggi, dei metodi e delle tecniche artistiche, per il conseguimento di competenze professionali elevate nel campo della pittura e delle arti visive in generale, correlando quindi allo sviluppo dell’esperienza creativa i vari saperi specialistici all'interno di un sistema coerente di conoscenze, che coinvolge la storia e le teorie dell’arte, la fenomenologia dei linguaggi artistici, la comunicazione visiva, gli archetipi dell’immaginario.

 

Aree tematiche

1° anno table: 
Pittura
Storia dell'Arte Contemporanea
Cromatologia
Tecniche performative per le Arti Visive
Archetipi dell’immaginario
Fenomenologia delle Arti Contemporanee
Illustrazione
Scultura

Opportunità professionali

I diplomati nei corsi di Diploma Accademico di Secondo Livello della Scuola sono professionisti che accedono al mondo del lavoro con:
- avanzate conoscenze e competenze artistiche per una professionalità qualificata nella ricerca espressiva autonoma, con particolare riferimento alle pratiche e ai linguaggi dell’Arte Contemporanea. 
- la capacità di integrare le conoscenze delle tecniche e dei linguaggi legati alla tradizione con quelli relativi alla ricerca artistica contemporanea, rapportando la propria produzione all’interno dei contesti e degli spazi espositivi peculiari dell’arte contemporanea; 
- le capacità di apprendimento che consentano loro elaborare progetti in modo autonomo e acquisire competenze specialistiche integrandolo con la conoscenza di procedimenti tecnici e modelli organizzativo-professionali;
- la capacità interpretative dei fenomeni complessi legati al mondo dell’arte, ai suoi contesti, alla sua diffusione, all’interpretazione del reale e dell’immagine contemporanea.