Dal 6 al 20 Maggio 2016

DISFASHION di Barbara Vistarini

L'INSTALLAZIONE "DISFASHION” DI BARBARA VISTARINI ALLA FONDAZIONE L'ARSENALE DI ISEO

In mostra alla Fondazione l'Arsenale di Iseo dal 6 al 20 maggio il lavoro di Barbara Vistarini. Una sequenza di opere che ruotano attorno al tema della de-mitizzazione della moda.

La ricerca dell'artista nel mondo del fashion system, non è mai assolutizzata, viceversa, continuamente “ibridata” attraverso la connessione con discipline diverse. Il fashion viene esplorato dall’artista per la sua capacita di “fare e disfare in continuazione le regole, stagione dopo stagione” e considerato come metafora di un’epoca contrassegnata da un acondizione di forte decadenza.

Nonostante il suo “debole per il passato”la Vistarini stessa afferma di essere “sensibile al futuro” e si mette in gioco oggi, con un leggero piglio provocatorio, partendo dall’effimero mondo della moda, con un progetto sul “mondo che verra”.

Barbara Vistarini è nata a Roma e vive e lavora tra Brescia e Roma. Dal 2000 espone in mostre personali e collettive con installazioni fotografiche e multimediali e partecipa a rassegne video in Italia e all’estero. Nell’anno 2003 l’artista è stata invitata all’Accademia Albertina di Torino a tenere degli incontri sul mito e la videoarte e ha tenuto dei workshop all’Accademia di Brera a Milano durante l’anno accademico 2005-2006, riprendendo alcune delle linee di ricerca estetica portate avanti nei due anni di insegnamento, 2002-2003, alla Libera Accademia di Bella Arti Laba di Brescia. I lavori di Barbara sono rappresentati a New York da Danette Koke Fine Art Gallery.



inaugurazione 6 maggio ore 18.00
Vicolo Malinconia, 2 25049 Iseo (Bs)
info@arsenaleiseo.it - www.arsenaleiseo.it
+39 030 981011

© 2015-16 LABA - Libera Accademia di Belle Arti

Form di ricerca

© 2015-16 LABA - All right reserved