Pardo Marco

Pardo Marco

Startup e nuovi modelli economici
Diploma di secondo livello

Sartriano, nato a Brescia nel 1973. Ho vissuto i primi 11 anni della mia vita a Orano (la città di Camus!) in Algeria e i successivi 2 a Kinshasa nella Repubblica Democratica del Congo.

Tra Apple e Windows ho scelto decisamente Apple. Adoro il granchio del pacifico, saltare sul primo aereo, i pini marittimi di Marinella di Sarzana, il tramonto sulla costa orientale della Francia e le lunghe letture. Da sempre, infatti, spendo buona parte dei miei pochi risparmi in libri e in viaggi!
Da laureato in ingegneria gestionale, ho fondato una casa editrice indipendente con il mio ex professore di filosofia del liceo e una società che si occupa di tecnologia web. Ho contribuito alla nascita e al successo di alcuni progetti nell’ambito web, di un coworking,

Da circa 10 anni frequento gli ecosistemi (Montreal, Tel Aviv, Parigi, Berlino, Londra, Stoccolma, Helsinki, Santiago del Cile, San Francico, New York, ecc) in tutto il mondo che consentono alle startup di crescere, svilupparsi…esplodere e a volte fallire. Sono profondamente attratto dal processo che porta la creatività a farsi impresa, anche con forti ricadute sociali.

Oltre a collaborare con Laba, oggi, dopo 8 anni di direzione dell’ente di formazione di Confindustria Bergamo, sono Direttore Generale del Centro Formativo Provinciale Zanardelli una realtà che conta nove sedi, 2800 studenti e 300 dipendenti. 

© 2015-16 LABA - Libera Accademia di Belle Arti

Form di ricerca

© 2015-16 LABA - All right reserved