Master Internazionale di Primo Livello "re-design Medicine"

L'Accademia LABA LEGALMENTE RICONOSCIUTA D.M. 27/04/2000 con Decreto del Ministro ha acquisito i pareri favorevoli espressi rispettivamente dal CNAM in orine alla conformità dell'ordinamento didattico ai criteri di cui D.M.123/2009 e dal Consiglio Nazionale per la valutazione del Sistema Universitario, in relazione all'adeguatezza delle strutture e del personale alla tipologia dei corsi da trasformare così come previsto dall'art. 11 del D.P.R. 21/2005, allineando la LABA agli standard universitari europei.

In collaborazione con l'Associazione "Alta Formazione" di Brescia  PROPONE

IL PRIMO MASTER INTERNAZIONALE DI PRIMO LIVELLO "re-DESIGN MEDICINE"

"Cosa hanno a che fare i Videogamesil Retail, i GPS ed i Droni con la Medicina?"

"Mai sentito parlare di Optogenetics, Kaggle Competitions, Lab-on-a-chip, M-Health, Personalized/Precision Medicine, TeraHertz Medicine? Conosci o vorresti saperne di più di 3D printing Revolution, Genomica, Agumented Reality, Machine Learner, Gesture Controls e IoE?"

"Vuoi sapere come sfruttare il potere dei Big Data, il Machine Learning, la Robotica e le potenzialità del Mobile nell'industria della salute e del benessere?"

Questi sono alcuni dei topics che compongono il Corso di Studi del Master "re-Design Medicine" improntato a ripensare la Medicina, il design degli ospedali del futuro ed idevices medicali. Il mondo si apre a nuove opportunità e chi avrà le competenze per creare, gestire sia nel marketing che finanziariamente le proprie idee innovative, saprà emergere dalla folla e condurre quale decison-maker qualificato nelle aziende come figura leader, in un campo come quello della medicina digitale dove solo nel Nord America si stima una crescita di oltre 3 Mld di dollari.

Il Master Universitario "re-design Medicine", che la LABA ha programmato per il prossimo anno accademico 2016/2017 presso la sede di via Don G. Vender 66 a Brescia e presso i Fab-Lab di Torino, è stato studiato e strutturato per fornire ai partecipanti un'alta formazione professionale, immediatamente spendibile, quali nuove figure professionali oggi ricercate nel mondo dell'industria del design con specifiche competenze in campo sanitario e del benessere, farmaceutico e dei devices tecnologici.

Il Master si configura a carattere Internazionale coinvolgendo docenti, aziende e istituzioni partneship da molte nazioni nei cui centri di ricerca o aziende si completerà con un programma di Intership.

Il Master si terrà in LINGUA INGLESE (a richiesta servizio di traduzione). 
È coordinato dal Professor Sergio Meschi e ha come Direttore Scientifico l'Arch. Giorgia Zunino.

L'offerta formativa nasce da un'attenta analisi delle dinamiche dell'industria legata al mondo della sanità e al suo trend in forte crescita nel mondo del digitale e tecnologico.

Il mercato richiede una formazione sempre più specifica e i prodotti da proporre nel campo della salute necessitano di multidisciplinarità che i tradizionali corsi di studi non propongono.

ATTIVITÀ FORMATIVE

Il corso di Master impegnerà 24 settimane più 300 ore di intership. Le lezioni si svolgeranno prevalentemente durante i weekend (a.a. 2016/2017) e prevede il conferimento di 50 crediti accademici formativi.
Il Master inizierà a Settembre 2016 e durerà sino a Marzo 2017.
Sono previste attività formative di carattere teorico e teorico-pratico, suddivise in lezioni frontali con analisi di casi studio spiegati dai protagonisti e sui quale lavorare alle esercitazioni con tutor, realizzazione pratica in laboratorio (Fab-Lab) e successivo periodo di tirocinio in centri di ricerca dei partners.

PARTNER

Il Master si svilupperà in collaborazione con Aziende e con programmi di intership presso Istituti, Centri di Ricerca presenti sul territorio nazionale e internazionale. 

Qui alcuni partners Istituzionali (Enti e Associazioni):
Alta Formazione 
Fab Lab, Torino 
CampusD
OpenBioMedical Initiative
Scimpulse


Qui alcuni dei partner Aziende: 
bNova (Massa Carrara, IT) 
Kanteron System (Valencia, Spain) 
Konica - Minolta (Londra, UK) 
Suisse Life Science S.A (Lugano, CH) 
Warp United Scientific Co. (Shenzhen, China)

CORPO DOCENTI

OGAN GUREL - Mini-MD: Introduzione alle Scienze Mediche 
Chief Innovation Officer al Campus D, incubatore e Think Tank di arte e tecnologia a Seul, nonchè Visiting Professor presso la Samsung Advanced Institute of Health Sciences and Technology (Sungkyunkwan University/Samsung Medical Center) con interessi in ricerca di proteine, terahertz medicina, e elettrodinamica. È stato Direttore presso il CTO office andOpen Innovation group del Samsung Advanced Institute of Technology (SAIT). Dr. Gurel ha insegnato - biologia cellulare e molecolare, neuroanatomia, bioinformatica e modellistica matematica - presso diverse università tra cui la Columbia University College of Physicians e Surgeons, Harvard Medical School e Roosevelt University.

 

JORGE CORTELL - La convergenza globale dell'IT 
Pluriimprenditore londinese. È fondatore & CEO di Kanteron Systems, uno dei principali servizi sanitari a livello multinazionale, con sedi in Europa, USA e Asia. Membro del Consiglio di Amministrazione (e co-fondatore) di Innomedyx, una società di ricerca translazionale, e Advisory Board di IBM, azienda per la tecnologia "Cloud" in Europa.

 

MARCO BIAGINI - Modellazione e simulazione (M&S) applicazioni nel sistema sanitario 
Marco Biagini è un Concept Development and Experimentation Branch Chief, presso il Centro di Eccellenza della NATO Dip. Modelling & Simulation. Membro del consiglio di amministrazione del Movimento per Modelling&Simulation Association (Associazione MIMOS), ed anche membro della gestione delle situazioni di Emergency Management/National Security Division of Simulation in Australia.

 

LORENZO MASIA - ROBOTICA E TECNOLOGIE INDOSSABILI: Nuovi Trend, alla realtà Aumentata alla Riabilitazione 
Assistant Professor presso la Nanyang Technological University (Singapore), e guida l'ARIES Lab (Assistive Robotics and Interactive Ergonomic System). È stato Visiting Phd per due anni al Masachusetts Institute of Technology (MIT, Boston USA) e Team Leader all'Istituto Italiano di Tecnologia guidando il programma di Robotica per la Riabilitazione. Nel corso della conferenza IEEE ICORR il 2011 e il 2015 sulla riabilitazione Robotica, ha ricevuto il Best Paper Award, e Best Student Paper Award.

 

GIORGIA ZUNINO - L'OSPEDALE del FUTURO? Strumenti e metodi per prevedere e anticipare gli effetti sulla progettazione degli ospedali e sul sistema sanitario della rivoluzione digitale.
Architetto e Ricercatore indipendente. Dopo 7 anni nel campo della progettazione e nel design, per 13 anni è Direttore della UOS per la Progettazione e Project Manager (RUP) all'IRCCS Ospedale Università San Martino di Genova. Nel 2010 ha allargato le sue competenze alle connessioni e agli studi ai Big-Data alle Machine Learning e alle loro applicazioni, analizza lo sviluppo delle interfacce tra esseri umani, edifici e dispositivi medici. Ha collaborato con il DIME Università di Ingegneria di Genova su progetti Europei H2020 e di ricerca. È un membro esperto del Gruppo di lavoro della Regione Liguria per elaborare strategie da applicare sui nuovi ospedali previsti in Liguria per il 2020.

 

ROBERTO LUCIGNANI - MANAGE THE NEW OIL: Big Data PART I: le infrastrutture IT e Cybersecurity 
CTO del più grande aggregatore di notizie "Public" che fornisce news dalle fonti alla più grande agenzia di stampa T. Reuters. Durante la sua carriera ha partecipato a molte migrazioni di grandi installazioni in ambienti attraverso sistemi: GNU/Linux, Windows, AS/400, tcp/ip, toke, Cisco, SDN, ecc... Esperto in progettazione e nell'implementazione di HA Architectures per applicazioni web, load balancers, cluster e protocolli falliti, reti, storage e di Cybersecurity.

 

BRUNO LENZI - INTRODUZIONE ALLA BIOINGEGNERIA: Open source e Stampa 3D nella Biomedica 
Laureando in Ing. Elettronica-Biomedicale, Responsabile Biomedicale Fablab Città della Scienza Napoli, Fondatore di Open BioMedical Initiative e Responsabile area Innovation, Divulgatore Scientifico, articolista per la rivista di Mediolanum Corporate University Centodieci.

 

SERGIO MESCHI - PROMUOVERE l'INNOVAZIONE: Strumenti innovativi di Marketing nell'era digitale 
Il Prof. Sergio Meschi è docente di Marketing presso l'Accademia Belle Arti di Brescia LABA, eSenior Marketing Manager di Cerif (Centro di Ricerca sulla Famiglia) Università Cattolica di Milano. Consulente di marketing, già Direttore Generale di Arcadja (www.arcadja.com) leader nel mercato italiano web-company di arte dei dati di mercato partner di Banca Monte dei Paschi, Sole 24 ore, Class CNBC. In questi anni ha insegnato il "Master in Arte Advisoring" presso Il Sole 24 h, Marketing Manager di GSport. È presidente di Loboconsulting Milano.

 

MARCO MANCA -
Senior Research Fellow presso il CERN di Ginevra CH, sulle applicazioni mediche, si occupa di attrazione e facilitazione della collaborazione per il programma del CERN sulle "applicazioni mediche". Scouting di idee e talenti e per progetti e collaborazioni su: R & S e Managemente sulle scoperte mediche. Co-fondatore, Presidente Fondazione Scimpulse per la negoziazione di partenariati strategici, attrarre finanziamenti, selezionare e coordinare gruppi di ricerca facenti parte della Fondazione. Visiting Senior Researcher CARIM - Università di Maastricht.

 

NEL CORSO DEL MASTER WORKSHOPS CON ANALISI DI REALI PROGETTI CON LE AZIENDE GLI IMPRENDITORI E I DESIGNER:

bNova (Massa Carrara, IT) 
Kanteron System (Valencia, Spain) 
Konica - Minolta (Londra, UK) 
Suisse Life Science S.A (Lugano, CH) 
Warp United Scientific Co. (Shenzhen, China)

 

NUMERO DI ISCRITTI

Il Master sarà attivato da un numero minimo di 15 iscritti fino ad un numero massimo di 20 persone (con quota riservata a Professionisti).

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono partecipare al Master i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • diploma accademico di I e II livello e quadriennale (vecchio ordinamento) conseguito presso un'Accademia di Belle Arti;
  • laurea appartenente a classe formativa a carattere tecnologico e scientifico, conseguito presso un'Università;
  • altro titolo consimile, rilasciato da istituzione estera, purché riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente
  • esperienza quinquennale in posizione dirigenziale o esecutiva dei settori pubblico o privato.

Nel caso di idoneità o affinità non contemplata dalla normativa vigente, questa potrà essere riconosciuta, ai soli fini dell'ammissione al presente Master, dal Consiglio del Corso di Master previa motivata valutazione.

OBIETTIVI FORMATIVI

Al completamento del corso di studi, il partecipante già potrà divenire una preziosa guida per le aziende leader del settore, per il modo in cui crea valore per la sua competenza strategica nel campo sanitario, tecnologico e finanziario. 
I partecipanti saranno in grado di cogliere e di valutare le opportunità esistenti e gli elementi validi dei modelli di business per i diversi tipi di servizi sanitari, individuare le innovazioni realizzabili dei prodotti, i tempi di sviluppo. Saper gestire correttamente l'intero processo come Managers pubblici o quali responsabili di prodotto in aziende internazionali, ed imprenditori capaci di realizzare e mettere sul mercato le proprie idee. 
Sapranno consigliare i clienti, su come risolvere i problemi sanitari nel punto di intersezione tra business e IT. 
Saranno delle guide per il cambiamento: creativi e decision maker in grado di realizzare e costruire i Team multidisciplinari per progetti complessi, capaci di valutare le potenzialità sociale e ed economiche ed i costi di realizzazione e le implicazioni nel campo della sicurezza e della privacy sul mercato internazionale.

PERCORSO E OFFERTA FORMATIVO

Il percorso formativo prevede 50 crediti formativi accademici, ripartiti fra lezioni frontali, attività laboratoriali e ricerche individuali. Attueremo ricche analisi, e laboratori creativi in Fab-Lab, al fine di raggiungere concrete e applicabili competenze, in collaborazione con i partners e saranno i primi ad essere abilitati per la gestione e per attuare sfide politiche nella sanità. 

Contenuti del Corso: 

Sessione I 
● I principi basilari nelle scienze mediche, un varco sulle nuove scoperte (Genomica,
   Optogenetica, TeraHertz Medicine, Medicina rigenerativa...); 
● il funzionamento del mondo sanitario: i processi, i protagonisti e le strutture ospedaliere e
   sanitarie; 
● introduzione alle tecnologie in campo biomedico e IT (RoboticaEsoscheletri, ecc...); 
● nuovi Trend tecnologici e della medicina digitale (self-care M, M-Health, Translational
   Medicine, RV, AR...); 
● le interfacce evolute nel sistema uomo, macchina edificio. 

Sessione II 
● Come determinare se un'innovazione è allineata con il suo ambiente
● gli elementi di una valida strategia competitiva di un'impresa innovativa per l'assistenza
   sanitaria; 
● creare il tuo business plan: modelli di business innovativi per l'assistenza sanitaria: analisi di
   casi di studio; 
● come tutelare: la proprietà intellettuale, la privacy e la cybersecurity

Sessione III 
● Principi basilari di innovazione e gli effetti in campo sanitario (riverse engineering); 
● strumenti per distinguere innovazioni di successo da quelle che non lo sono: analisi di casi di
   studio: 
● introduzione ai Big-Data e ML: principi del coding, "R" e ML con "Azure" di Microsoft; 
● come anticipare opportunità di business: usare i Big-Data (visualizzazione, mini Data Mining,
   Machine Learning), introduzione a modelli predittivi, costruire scenari, collateral thinking
   ed altre tecniche; 
● uso delle Piattaforme crowd: GitHub,Kaggle,Kickstarter, AWS,edx. 

Attività di Laboratorio 
(Fablab Torino, Casa Jasmina e Officine Arduino) 

● formazione sull'utilizzo dei macchinari e sulle tecnologie di digital fabrication: stampa 3D,
   taglio laser, fresatura e basi di cad 2d e 3d (24 ore); 
● pratica in laboratorio per sviluppo dei prototipi con utilizzo dei macchinari ed un tutor a
   supporto tecnico ai ragazzi sui macchinari (76 ore). 

Casi di studio 
Analizzeremo casi di studio reali sotto il profilo dell'innovazione tecnologica, dei modelli di business le strategie di marketing che le hanno fatte crescere e/o fallire. 

● La storia: Wheight Watchers. Inc., Coca Cola Inc. 
● Uberizzazione della salute: Uber Health, The Global Sight Initiative. 
● Il Medico nell'era Digitale: Figure 1, The Instagram of Medicine IoM. 
● M-Health devices: Trycorders challenger. 
● Big Data e ML: Microsoft (Cortana), IBM (Watson). 
● Smart Tech vs High Tec: 1$ Microscope. 
● Doctor Google: PatientsLikeMe. 
● Salute fai da te: 23andMe, Ubiome. 
● I (discussi) Pionieri: Theranos, Tesla. 

Il Master internazionale "re-Design Medicine", ti darà non solo gli strumenti per comprendere appieno la rivoluzione digitale e i suoi effetti nel campo della salute e del benessere, ti farà entrare dentro le nuove tecnologie applicandole direttamente in laboratori creativi dove potrai sperimentare le tue idee, con l'assistenza di importanti innovatori. Al completamento e superamento dei Quiz e delle assegnazioni si accederà al periodo di Intership che si svolgerà in centri di ricerca internazionali delle aziende e istituzioni partner dove si completerà il corso di studi. 

Le attività propedeutiche si svolgeranno presso la sede dell'Accademia LABA in via Don G. Vender, 66 a Brescia. 

L'Accademia LABA si riserva di apportare, se necessario, variazioni nell'articolazione delle attività formative.

MATERIALE DEL CORSO

- link ai siti nominati;
- link alle registrazioni delle lezioni effettuate, con sottotitoli in Italiano per chi ne fa
   richiesta;
- quiz.

RILASCIO DEL TITOLO

Per conseguire il titolo di Master di I livello, lo studente dovrà aver acquisito tutti i 50 crediti formativi previsti.
Il Diploma di master rilasciato è un corso di perfezionamento di alta formazione permanente come previsto dal Comma 7 dell'art. 3 del DPR 212 del MIUR (Ministero Istruzione Università e della Ricerca).

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione dovrà pervenire mediante procedura online al sito Alta Formazioneo all'indirizzo e-mail della segreteria dell'Accademia LABA entro le ore 18 del 1 Settembre 2016.
Nella domanda il candidato dovrà autocertificare sotto la propria responsabilità:
- il cognome e il nome, il codice fiscale, la data e il luogo di nascita, la residenza, il telefono  e il recapito eletto agli effetti del master. Per quanto riguarda i cittadini stranieri, si  richiede l'indicazione di un recapito italiano o di quello della propria Ambasciata in Italia,  eletta quale proprio domicilio. Può essere omessa l'indicazione del codice fiscale se il   cittadino straniero non ne sia in possesso, evidenziando tale circostanza;
- la cittadinanza;
- tipo e denominazione della laurea posseduta con l'indicazione della data, della votazione e  dell'Università presso cui è stata conseguita ovvero il titolo equipollente conseguito presso  un'Università straniera nonché gli estremi dell'eventuale provvedimento con cui è stata   dichiarata l'equipollenza stessa.

Alla domanda di ammissione dovranno essere allegati, mediante la procedura online:
- fotocopia della carta d'identità (fronte e retro) o di documento di riconoscimento valido;
- curriculum vitae;
- autocertificazione relativa alla veridicità delle dichiarazioni rese e all'autenticità dei   documenti allegati alla domanda. Tale dichiarazione dovrà essere resa attraverso il modulo   disponibile sulla pagina web della procedura online, che dovrà essere compilato, sottoscritto  dall'interessato (con firma autografa ovvero con firma digitale) e allegato attraverso la   procedura online.
Tutti gli allegati devono essere inseriti in formato PDF. 

Ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, alle dichiarazioni rese nella domanda di ammissione, nel caso di falsità di atti e dichiarazioni mendaci, si applicano le sanzioni penali previste dall'art. 76 del Dcreto sopra richiamato. Nei casi in cui non sia applicabile la normativa in materia di dichiarazioni sostitutive (D.P.R. n. 445/2000 e ss.mm.ii), il candidato si assume comunque la responsabilità (civile, amministrativa e penale) delle dichiarazioni rilasciate. 

L'Accademia al completamento prima dell'emissione del certificato richiederà copia delle documentazione autocertificata in sede di prescrizione.

COSTI

Il costo del Master sarà di Euro 8.000,00 da versare con le seguenti modalità:
- € 1.000,00 all'atto dell'iscrizione;
- € 4.000,00 entro il 30 Novembre 2016;
- € 3.000,00 entro il 28 Febbraio 2017.


Ai fini di sostenere i partecipanti nella copertura della quota del Master, l'Accademia LABA e Alta Formazione Hedu prevedono la possibilità di stabilire un piano di finanziamento/rateizzazione, richiedi info.

Sono previsti condivisione di appartamenti durante il fine settimana con gli studenti dell'Accademia LABA. Per maggior informazioni vedi link

STAGE

L'organizzazione e il costo degli stage sarà a carico del Master, vitto e alloggio saranno messi a disposizione dalle aziende partner. 
Restano a carico dei candidati i costi di trasporto.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I dati trasmessi dai candidati con la domanda di ammissione saranno trattati per le finalità di gestione della procedura nel rispetto dei principi e delle disposizioni sulla protezione dei dati personali e sulla tutela della riservatezza stabiliti dal DL n.196 del 30/06/2003.

CONSIGLIO DEL MASTER

Il consiglio del corso di Master è formato da:
Prof. Roberto Dolzanelli, Prof. Mauro Martinuz, Prof. Sergio Meschi per LABA e Arch. Giorgia Zunino per l'Associazione partner AF (Alta Formazione).

 

Per info sui contenuti del Master

© 2015-16 LABA - Libera Accademia di Belle Arti

Form di ricerca

© 2015-16 LABA - All right reserved