News

La poesia che naviga in città

Barchette rosse invadono Brescia

Nella giornata di Giovedì 1 Giugno, Brescia è stata inondata da barchette rosse, caratterizzate da un estratto delle canzoni di Betty Vittori e dalla frase “Prendimi e portami con te”, un invito esplicito a raccogliere un pezzetto del lavoro dell’artista per portarselo sempre nel cuore. Questa campagna, gestita dagli studenti, aveva come scopo principale far crescere la curiosità di passanti, lavoratori e non solo verso un’artista molto conosciuta nell’ambiente musicale ma troppo spesso sottovalutata.

La poesia che naviga in città

Betty Vittori è caratterizzata dalle barchette di carta: sono un suo must, una sua peculiarità, in quanto tutti i testi delle sue canzoni vengono scritti su fogli che, in seguito diventano barchette di carta, e poi “spedite” verso il suo pubblico, verso quegli appassionati che portano nel cuore ogni nota della sua musica.

© 2015-16 LABA - Libera Accademia di Belle Arti

Form di ricerca

© 2015-16 LABA - All right reserved