Chiari Emma

Chiari Emma

Design industriale
Diploma di secondo livello

Emma Chiari, nata nel 1974 a Chiari (BS), si laurea nel 1998 presso il Politecnico di Milano in Disegno Industriale.

Dal 1999 al 2011 ha lavora presso la Beta Engineering s.r.l. dove si occupava sia della fase di ideazione del prodotto, operazione che, dall’analisi delle esigenze definite dal brief del cliente, comporta la realizzazione di una serie di proposte estetiche, funzionali e d’uso; sia della successiva fase di definizione dei dettagli e delle matematiche tridimensionali per la realizzazione del prototipo. All’interno di questa realtà lavorativa ha acquisito notevoli competenze nel settore dell’elettrodomestico e dell’oggetto in plastica. Tuttavia negli anni non sono mancate occasioni di progettazione di prodotti del settore dell’arredamento e di prodotti in materiali metallici o lignei.
Nell’ambito di questa esperienza lavorativa ha sviluppato progetti per aziende quali Imetec, Guzzini, Gruppo Merloni, Riello, Olimpia Splendid, DBD, GiBiDi, Mariani Clima, Saniplast, EmmeBi, Innova, Kepro, Tecnidea, 3A, Palmar, Eksen, Ema, Small, Yong-An, e molte altre.

Da gennaio 1998 a giugno 1998 ha frequentato uno Stage presso l’azienda Bialetti Industrie s.p.a, in cui si è confrontata con la progettazione di prodotti inerenti la produzioni di pentole e affini.

Dal 2008 collabora con LABA come docente del corso di Disegno Industriale.

© 2015-16 LABA - Libera Accademia di Belle Arti

Form di ricerca

© 2015-16 LABA - All right reserved