Bellini Dario

Bellini Dario

Regia
Diploma di primo livello

Dario Bellini, nato a Salò nel 1960, si diploma all'accademia dei belle arti di Brera nel 1998. Per oltre 10 anni lavora nell'ambito delle produzioni televisive realizzando servizi di cronaca e trasmissioni sportive. 

È artista e autore di Prescrivere la realtà secondo forma (1992-93), allestimento dedicato al quartiere di San Polo a Brescia; Adriano Olivetti 1901-1960 biografia in parti (1994-2002); Guerra/Materia (1996-2001), è un lungo ciclo di mostre documentari, opere, pubblicazioni dedicate alla vicenda di guerra del gruppo futurista; Gaetano Bresci biografia-installazione (1997-2003), Crudeltà inaudite 2007, realizzato presso il MART di Rovereto, performance e presentazione ufficiale, con l'impiego di 10 intonarumori di Luigi Russolo; Qui, forse! note sulla città (2006-09), lunga serie di interviste con artisti, architetti, studiosi e teorici della città. 

Alcuni testi sono stati pubblicati sulle riviste Riga (ed. Marcos y Marcos) e Ipso Facto; dal 2003 al 2005, ha curato una rubrica quindicinale di critica d'arte per Il Riformista dal titolo Qui, forse!
È anche autore di numerosi documentari storici. 

Nel 2004 ha dato vita con altri al gruppo Warburghiana che opera attraverso il concerto sinottico forma di spettacolo/opera andato in scena in musei e gallerie.      www.warburghiana.it 

© 2015-16 LABA - Libera Accademia di Belle Arti

Form di ricerca

© 2015-16 LABA - All right reserved